campicolorati

"Per diventare persone complete dobbiamo percorrere molti sentieri; per possedere davvero qualcosa è necessario prima di tutto dare. Non si tratta di un controsenso: solo chi condivide le proprie multiple e diverse capacità, la propria vera amicizia, il senso di comunità e la conoscenza della terra, sa di essere al sicuro ovunque vada." (Bill Mollison)

via al corso!


Ho iniziato ieri il corso di agricoltura sinergica in quel di Venezia/Zitelle: ne riporto un riassunto fotografato nella nuova pagina creata ad hoc!Appena avrò tempo ne scriverò più diffusamente..
Bellissima esperienza, interessante e utile: c'è poco da fare, si impara di più in un giorno di pratica che in cento di teoria!
Ma dalla teoria nascono tante idee: per esempio, si è parlato dell'orto istantaneo di patate e ne prendo nota mentalmente...sopra il terreno infestato di erbe spontanee si appoggiano dei cartoni (per evitare dispersione di umidità, di cui necessitano le patate), in modo da non lasciar spazi vuoti. poi uno strato di zolle recuperate, infine una pacciamatura a paglia. e in buchi a 40 cm di distanza l'uno dall'altro si inseriscono le patate, oppure il mais. qui la scelta è varia.

Oggi ho ricontrollato il terreno dove fare l'orto dell'asilo, ormai sono ossessionata!!ho provato a scavare un pò più a fondo, nella parte a ridosso del muro dove la terra è più scura e friabile..ma ad attendermi ho trovato un vero e proprio muro orizzontale di sassi a circa 10 cm di profondità...non so allora se tornare da dove avevamo cominciato e aggiungere, come proponeva mattia, una buona quantità di sabbia di fiume...

ai posteri l'ardua sentenza...
--

0 commenti: